Navigation Menu+

Biografia

bio

Anna Padovani vive e lavora a Roma.
È nata e cresciuta in mezzo ai libri, unendo questa passione con quella del disegno.
Come disegnatrice, nella seconda metà degli anni ’70,  inizia a collaborare per il mensile femminista “Effe” e per la pagina delle donne del quotidiano  ”Lotta Continua”.
Negli ultimi vent’anni ha anche creato pezzi unici di collane assemblando materiali diversi dal legno alle resine, alla plastica, ai metalli…
Dal 2007 è tornata di nuovo a immergersi nel mondo del disegno avviando il progetto “Donne di carta”, una serie di illustrazioni che hanno come tema portante le donne e la loro vita.
In queste opere, in continua evoluzione, è rappresentata la fragilità della donna attraverso il materiale di supporto (la carta) ma allo stesso tempo tutta la sua intensità, forza e orgoglio.
Si tratta di donne dalle molteplici sfumature, donne ironiche, misteriose, donne che non hanno paura di farsi guardare, donne che esprimono, nelle diverse situazioni, un pensiero, un’idea, un sogno.